Unione Sportiva PONTEDECIMO 1907 ciclismo AD
Stella d'oro al merito sportivo CONI

  • Giro dell'Appennino
  • A Moreno Argentin l'Appennino d'Oro 2019

    A Moreno Argentin l'Appennino d'Oro 2019

    Il ventunesimo vincitore dell’Appennino d’Oro è Moreno Argentin. Vincitore trent’anni fa del 50° Giro dell’Appennino, prova unica per il Campionato Italiano Professionisti, ha indossato a Pontedecimo la maglia tricolore di Campione Nazionale per la seconda volta in carriera. Quindici stagioni da professionista, ha partecipato a undici edizioni dei Campionati del Mondo, vincendo la medaglia d’Oro nel 1986 a Colorado Springs, conquistando anche un argento nel 1987 a Villach e un bronzo nel 1985 a Giavera del Montello.

    Leggi tutto

Appennino d'Oro 2011 a Franco Cribiori

Venerdì 1° aprile 2011 è stato presentato ufficialmente, nella Sala del Consiglio Vecchio di Palazzo Tursi, in Via Garibaldi, sede del Comune di Genova, il 72° Giro dell’Appennino e contestualmente è avvenuta la consegna dell’Appennino d’Oro, giunto alla quattordicesima edizione, a Franco Cribiori.

Leggi tutto

Appennino d'Oro 2009 al prof. Aldo Sassi

Presso la sede della Camera di Commercio di Genova è stato consegnato oggi ad Aldo Sassi, direttore dello Sport Service Mapei, il prestigioso premio Appennino d’Oro che l’U.S. Pontedecimo assegna ogni anno ai grandi personaggi del mondo del ciclismo.

Una scelta non casuale.

Aldo Sassi è infatti diventato negli anni un simbolo del “ciclismo pulito”, della lotta al doping. E la strategia dell’U.S. Pontedecimo Ciclismo di affermare - tramite il Giro dell’Appennino e le iniziative per i giovani - i valori positivi di questo sport, non poteva trovare un “testimonial” migliore di questo professore al quale si stanno rivolgendo moltissimi atleti e interi team.

Leggi tutto

Appennino d’Oro 2010 è per il “diavolo”

Claudio Chiappucci nasce a Uboldo (Va) il 28 febbraio del 1963. Campione italiano nella categoria dei dilettanti, diventa professionista con la Carrera nel 1985, partecipando al Giro d’Italia e al Giro di Svizzera.
I primi anni sono di gregariato e apprendistato. Nel 1987 arriva secondo al Giro di Toscana, nel 1988 partecipa a Giro d’Italia e Vuelta Espana, portandoli a termine, però in posizioni di rincalzo.
Le prime vittorie da professionista giungono nel 1989: conquista il Giro del Piemonte e la Coppa Placci.

Leggi tutto

  • 1
  • 2
Uci Europe
Coni
Fci
Aocc
Acsi Ciclismo
Lega ciclismo
Facebook