Unione Sportiva PONTEDECIMO 1907 ciclismo AD
Stella d'oro al merito sportivo CONI

  • Giro dell'Appennino

Mattia Cattaneo vince l'80° Giro dell'Appennino

Arrivo in solitaria in cima a via XX Settembre, nel cuore di Genova, per Mattia Cattaneo: il forte corridore dell'Androni-Sidermec, ha allungato negli ultimi tre chilometri di corsa, aiutato dal compagno Fausto Masnada, che ha rallentato l'inseguimento di Mikel Bizkarra (Euskadi Murias) e Simone Ravanelli (Biesse Carrera), entrambi in fuga con i due androni dal Passo della Bocchetta. Una vittoria tanto cercata per il corridore lombardo, che ha riscattato i tanti periodi negativi della sua ancora giovane carriera, dimostrando, finalmente, le sue grandi doti di corridore completo.

La gara è stata caratterizzata da una fuga di tre uomini Antonio Lopez-Cozar (Euskadi-Murias), William David Munoz Perez (Coldeportes-Bicicletas Strongman) e Pierpaolo Ficara (Amore&Vita-Prodir), raggiunti poco dopo il passaggio da Castellania, inserito per omaggiare i 100 anni dalla nascita di Fausto Coppi, dal corridore della Nazionale Italiana Samuele Rivi; il quartetto è presto ritornato un terzetto poiché il corridore colombiano ha ceduto al passo degli altri. I tre uomini hanno attaccato in testa il Passo della Bocchetta, ma non hanno resistito al forcing degli uomini della Androni-Sidermec.

Masnada, Cattaneo, Ravanelli e Bizkarra, che ha vinto il traguardo volante posto nei pressi di Ponte Morandi a ricorod delle vittime della tragedia del 14 agosto 2018, hanno resistito alla rincorsa di ciò che restava del gruppo, uniti fino ai tre chilometri dal traguardo, quando Cattaneo ha lasciato la compagnia per trionfare da solo in piazza De Ferrari.

Soddisfazione anche la Neri Sottoli, con Simone Velasco, che si è aggiudicato il 2° Challenge Liguria, classificandosi al 10° posto dopo aver trionfato al Trofeo Laigueglia.

Vi diamo appuntamento al prossimo anno, sperando di vedervi sempre più numerosi.

Tags: Giro dell'Appennino,, Mattia Cattaneo

Share on Pinterest
Uci Europe
Coni
Fci
Aocc
Acsi Ciclismo
Lega ciclismo
Facebook