Unione Sportiva PONTEDECIMO 1907 ciclismo AD
Stella d'oro al merito sportivo CONI

Aquile 2013: Riva si riconferma

La gara, organizzata in collaborazione con il Gruppo Sportivo di Clavarezza, il Comune di Valbrevenna, il Comune di Vobbia e la locale ProLoco è stata fortemente condizionata dalle incerte condizioni atmosferiche che hanno limitato la partecipazione (si sono presentati al via 45 dei 70 atleti iscritti) ma ha soprattutto costretto la direzione della Manifestazione, in accordo con il collegio di Giuria, ad accorciare la gara di un giro.

La gara, partita alle ore 10:00 dal Piazzale di Clavarezza, è vissuta sin dalle prime battute sul duello tra Alberto Riva e Claudio Del Grande (Olmo La Biciclissima), che impongono un elevato ritmo sul primo tratto in asfalto distanziando il resto del gruppo. I due viaggiano di comune accordo e chiudono il primo giro appaiati, nonostante una caduta (senza conseguenze) per Alberto Riva lungo la discesa dell'impegnativa mulattiera che riporta al paese di Clavarezza. L'altro favorito della vigilia Michele Piras (Team Marchisio Bici), alle prese con noie meccaniche, transita al primo passaggio in ritardo e poco dopo abbandona la gara.

E' lungo il secondo giro che la gara si decide. Del Grande prova a forzare il ritmo, ma quando sembra riuscire nell'impresa di distanziare il suo compagno di fuga, una foratura al copertone posteriore lo costringe a proseguire a piedi lasciando di fatto la vittoria al portacolori del Team Nissan.

Quando si sta per concludere il secondo giro, un forte scroscio d'acqua si abbatte su Clavarezza rendendo l'impegnativa discesa particolarmente viscida; questo costringe il responsabile della manifestazione Andrea Negro, al fine di garantire la sicurezza dei corridori, ad annullare il terzo giro.

Vittoria quindi a Alberto Riva che conclude i due giri in 1:00:31 bissando il successo ottenuto nella scorsa edizione; Davide Gilardo (Team Good Bike) giunge secondo in 1:02:20. Terzo l'esperto Ugo Sirigu (Bicistore Cycling Team) con un tempo di 1:07:41. (per la classifica completa premi qui.)

Da segnalare anche la prova del promettente Under23 Simone Parodi (La Bicicletteria Racing Team) quinto con il tempo di 1:08:42 preceduto dal suo compagno di squadra Stefano Ferrando. Buona anche la prova di Massimiliano Pierano (Oro Italiano) che dopo una foratura nel primo giro, riesce a chiudere al settimo posto, e di Simone Cerulli del portacolori dell'Us Pontedecimo.

A termine della manifestazione il consueto ricco rinfresco, allestito dagli abitanti di Clavarezza, ha concluso allegramente una giornata di sport e divertimento.

Ecco nel dettaglio le classifche delle varie categorie:

Esordienti M
Esordienti F
Allievi M
Allievi F
Juniores
Under 23
Master 1
Master 2
Master 3
Master 4
Master 5
Master 6 ed oltre
Share on Pinterest
Uci Europe
Coni
Fci
Aocc
Acsi Ciclismo
Lega ciclismo